L’angelo dei tetti (di Sante Boldrini)

Roma, 2013

Roma, 2013

… Però mai dovremmo abbatterci; mai potremmo sotterrare il coraggio senza una croce di speranza che ci faccia da piccozza su di un altro sentiero. A volte si può imparare molto dal galleggiare di una piuma, quando il passaggio si stringe troppo e mostra i suoi fianchi alle spettacolari profondità. Lì, occorre essere fiduciosi della propria navigazione e saremo a Lui… Uniti in Lui, assoluto di verità.
(da poco Sante ha aperto un bel blog: Il tuono della luce)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...