La Borsa (di Claudio Velardi)

Per quanto la foto sia fatta con l'iPhone è stata pubblicata su Instagram (Roma, 2010)

Foto fatta con l’iPhone e pubblicata su Instagram (Roma, 2010)

Per quanto solo la borsa sia nel fuoco della foto, è quello il punto di maggiore lontananza, il meno decrittabile. Provate ad immaginare lo sguardo della bimba posato lì. Vedrebbe una T smozzicata sdraiata su un punto interrogativo senza il punto. Oppure, esercitando la fantasia, una specie di barca a vela con un nodoso albero maestro. O l’imitazione malriuscita di una bandiera ottomana, il simbolo dell’euro in versione pop, una lira (nel senso dello strumento), un chiodo piantato in un cocomero. Meglio sporgere lo sguardo altrove. Qualunque cosa le due donne stiano guardando – uno spettacolo di mimi, il traffico che scorre, una rissa tra ragazzi, o, semplicemente, l’orizzonte – ha una nitidezza e una precisione incomparabile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...